1.247 visualizzazione/i

Usa, Jeb Bush viola la privacy in nome della trasparenza

06
marzo

In nome della trasparenza, Jeb Bush ha violato la privacy di centinaia (se non di migliaia) di cittadini. L’ex governatore della Florida e probabile candidato alle primarie per la campagna presidenziale 2016, ha messo online sul suo sito 250mila email inviate mentre governava lo Stato, dal 1999 al 2007. Peccato che si sia “dimenticato” di […]

485 visualizzazione/i

468 visualizzazione/i

Montecitorio: chi vince la gara a chi urla più forte?

15
febbraio

«Pezzo di m!». Le voci si alzano nella parte sinistra dell’emiciclo, le mani sventolano, i commessi arrivano trafelati a dividere i litiganti. A pochi metri di distanza, dai banchi del Movimento Cinque Stelle si mostra l’immagine di un Benito Mussolini con il simbolo del Pd sul petto. E giù con gli insulti, con i «buu», […]

501 visualizzazione/i

Privacy, quando è l’Italia a rappresentare l’Europa

23
dicembre

Sulla stampa, specie su quella generalista, se ne è parlato poco. Eppure la nomina di Giovanni Buttarelli a garante della privacy europeo avvenuta a inizio dicembre è una notizia che, a mio avviso, sarebbe dovuta comparire sulle prime pagine di tutti i giornali. Non tanto per un nazionalismo che ci appartiene sempre meno, ma piuttosto […]

633 visualizzazione/i

La privacy è più affascinante del denaro?

20
dicembre

C’è un giornalista, negli Stati Uniti, che ha appena pubblicato un libro. Si intitola “More awesome than money”, che in italiano suona come “più affascinante del denaro”. Nel volume si parla dell’avventura di quattro ragazzi che nei laboratori della New York University hanno dato vita a Diaspora, un social network no profit che vuole tutelare […]

640 visualizzazione/i

Banche e assicurazioni, accesso facile ai dati personali contro i furti di identità

07
dicembre

La scusa è prevenire i furti di identità nel settore del credito al consumo. Il risultato è che selezionatissime categorie potranno accedere con facilità a quantità enormi di dati personali. L’oggetto del discutere è uno schema di convenzione approvato dal Garante della privacy a favore di banche e compagnie assicurative. Attraverso tale sistema, le lobby […]

672 visualizzazione/i

Quando la privacy passa per la tv

04
dicembre

Parliamo di privacy e subito ci vengono in mente le tessere del supermercato che memorizzano i nostri prodotti preferiti, Google e il suo occhio onnisciente, Facebook e la domanda “posso davvero decidere chi vedrà le mie foto?”. Presi dagli smartphone, dalle app e dalle tessere fedeltà, chiudiamo gli occhi di fronte a un oggetto che […]

514 visualizzazione/i